Tratto da myvalley.it

Un Natale all’insegna delle emozioni alla Casa Serena della Fondazione “Cardinal Gusmini” di Vertova. In un anno in cui gli incontri sono stati limitati a causa della pandemia, parenti e ospiti hanno potuto scambiarsi videomessaggi di auguri.

«Abbiamo pensato a un progetto che potesse far passare le emozioni che tutti noi viviamo la mattina di Natale, in una mattina di Natale purtroppo quest’anno diversa – spiega Raffaele Gritti, del Servizio animazione -. Abbiamo chiamato il progetto “Viviamo distanti, emozionateci di istanti”. Abbiamo chiesto, all’insaputa degli ospiti, a tutti i parenti di inviarci dei videomessaggi di auguri, di saluti. Nel contempo, con gli ospiti, abbiamo costruito i loro videomessaggi per i parenti».

L’idea ha funzionato. «La mattina di Natale, quando abbiamo fatto vedere a ciascun ospite questi videomessaggi personalizzati, non sono mancati momenti di commozione. Poi, insieme a loro, abbiamo spedito i loro videomessaggi ai parenti a casa. Le emozioni vissute ci hanno un po’ rinfrancato dopo i mesi difficili che abbiamo trascorso».

Pubblicato in Rassegna stampa