Chi siamo


Questo sito web si pone l’obiettivo di mettere in evidenza in modo sintetico, ma esauriente, la molteplicità di servizi erogati dalla Fondazione. La Fondazione nasce come prosecuzione dell’antica “Misericordia” con finalità caritative, si è evoluta e trasformata nel tempo fino ad assumere gli attuali connotati di Unità multiservizio, ma conservando nel contempo quei legami con la tradizione e la comunità che da sempre l’hanno caratterizzata.
Questa evoluzione, tanto necessaria quanto voluta, è stata dettata dai mutati e crescenti bisogni che la popolazione esprime.

È nostro dovere, in qualità di amministratori, non farci cogliere impreparati, rispondendo con strutture e servizi adeguati, volti a soddisfare i bisogni che emergono dal contesto territoriale e sociale, nell’ambito di una gestione improntata al miglioramento continuo.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione
Dott. Testa Stefano

Storia

1350

Consorzio di Misericordia

Istituzione benefica le cui finalità consistevano nel soccorrere i bisognosi del paese di Vertova

fine '800

Don Giorgio Gusmini

La struttura, allora collocata presso l’attuale Casa delle Angeline, viene guidata da Don Giorgio Gusmini, poi Cardinale di Bologna, al quale la struttura viene dedicata nel 1979.

1935

Inaugurazione della Pia Casa di Riposo

Viene inaugurata la nuova costruzione della casa di riposo in Via San Carlo, dove si trova attualmente. La nuova struttura viene destinata all’accoglienza di oltre 100 persone con disagio psichico provenienti dall’Ospedale Psichiatrico di Bergamo.

1960

Casa Serena

Nasce l’esigenza di affiancare alla struttura psichiatrica un nuovo reparto dedicato alle persone anziane non autosufficienti

2001-2003

Centro Diurno, Servizio Assistenza Domiciliare, Ambulatorio Valutazione Geriatrica

Nel 2001 vengono attivati il Centro Diurno Integrato per anziani e un ambulatorio di valutazione geriatrica. Nel 2003 apre il Servizio di Assistenza Domiciliare.

2003

La Pia Casa diventa Fondazione

Con legge regionale la “Pia Casa di Riposo” si è trasformata in Fondazione IPS Cardinal Gusmini ONLUS

2007-2009

Hospice

La Fondazione, di fronte agli innumerevoli bisogni assistenziali della popolazione e all’emergenza della terminalità, destina la palazzina di nuova edificazione all’apertura di un Hospice che viene poi accreditato nel 2009

2009

Comunità psichiatriche e Riabilitazione Generale Geriatrica

Il comparto psichiatrico viene riconvertito in 3 comunità psichiatriche e un reparto di Riabilitazione di Mantenimento. Apre il reparto di Riabilitazione Generale Geriatrica.

2015

Attività fisica ambulatoriale

Si avvia un nuovo servizio di attività di riabilitazione fisica ambulatoriale.

2017

Al Cafè e Snoezelen Room

Vengono creati un Alzheimer Cafè e due stanze multisensoriali al fine di favorire una presa in carico delle persone con Malattia di Alzheimer che favorisca domiciliarità, intercettazione precoce e trattamento “non farmacologico”.

2019

Ambulatorio Infermieristico

Si avvia un nuovo servizio di ambulatorio infermieristico che offre prestazioni e assistenza in sede e al domicilio.